Tindaro Granata | Antropolaroid

sabato 16 ottobre ore 20.45 | Auditorium Chiuppano (VI)

Attraverso l’antica tecnica del “cunto siciliano”, Granata narra la storia della sua famiglia, per raccontare il senso della giustizia, la solidarietà, la lotta per l’amore e per la libertà.
Antropolaroid è uno spettacolo di cupa bellezza, attraversato da un’inquietudine dolorosa che si apre alla risata. Solo in scena, Granata si alterna in continue metamorfosi, incarnando figure familiari, generazioni e raccontando la sua terra.

Aprirà lo spettacolo un monologo di Leonardo Castellani, che presenterà il suo Antropolaroid, racconto tutto al femminile di un figlio: tre storie, tre lotte, tre tempi.

Tindaro Granata muove i suoi primi passi in teatro grazie a Massimo Ranieri. Ha lavorato con Carmelo Rifici, Serena Sinigaglia, Andrea Chiodi. E’ autore e interprete di AntropolaroidInvidiatemi come io ho invidiato voiGeppetto e Geppetto, premio Ubu. È Direttore Artistico di Situazione Drammatica e di Proxima Res.

Leonardo Castellani è nato a Verona nel 1999 e vive a Milano dove frequenta la scuola per attori “Luca Ronconi” presso il Piccolo Teatro di Milano.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Torna al programma festival 2021
Info biglietti
Luoghi